Sablé di pasta di sale

sable_pasta_di_sale_2

La pasta di sale è un passepartout, piace sempre a tutti.

La ricetta è il “3-2-1-“, ovvero: 3 quantità di farina, 2 di sale e 1 di acqua. I bambini si divertiranno tantissimo a provare la magia sentendo tra le dita la consistenza setosa della farina, unita a quella granulosa del sale, trasformarsi in pasta morbida. Si può lasciar seccare all’aria o cuocere in forno per pochi minuti e poi dipingere.

playdough_cc_1

Una volta pronto l’impasto si può usare come fosse das e creare pupazzetti, stenderlo con il mattarello e usare le formine dei biscotti per fare dolcetti adatti al the delle bambole o a rimpinguare le scorte del “negozietto” o del “ristorante”, o ancora farne ghirlande da appendere o ciondoli per collane o portachiavi o perchè no, farne dei piccoli presenti per gli amici o le maestre, visto che siamo a fine anno scolastico.

Buon divertimento!

playdough_cc_2