Mia, Me and Klimt

klimt_mia

Oggigiorno l’offerta di programmi televisivi per piccoli e pure piccolissimi (!) è amplissima, districarsi non è semplice. Fortunatamente Mademoiselle M. ha poche possibilità di vedere la telvisione, e diciamo che abbiamo risolto il problema in partenza. Con questo non voglio crocifiggere il mezzo televisivo, tutt’altro.

E’ capitato che Mademoiselle M. mi parlasse di un cartone animato, per la verità metà telefilm e metà animazione, con protagonista una bambina che diventa fata e vive strane avventure a Centopia. Non ho capito niente e pensavo fosse frutto della sua fervida fantasia. Centopia? ma come si fa a chiamare un posto, seppur di fantasia, Centopia? Poi mi è capitato di intercettare il programma su una televisione in chiaro. Esiste! Ed è anche gradevole.

Si tratta di “Mia and Me”, cartone animato di produzione italo-tedesca, la parte italiana è affidata alla Rainbow, le puntate iniziano sempre con le avventure, in versione telefim, di Mia, adolescente orfana che vive tristi giornate in collegio, vessata dalla ragazza più ricca e popolare della scuola, ma orribilemente bieca e scansafatiche, ma sostenuta dagli amici, buoni e cari ma obbiettivamente “nerd“. La nostra eroina ha ricevuto in dono un braccialetto magico che la mette in contatto con un mondo fatato popolato da fate, elfi e, ovviamente, streghe cattive. Quando nel mondo di Centopia (ah, ecco) c’è un pericolo, Mia è allertata dal bracialetto e si trova catapultata, nel vero senso della parola, sul posto e aiuta a riportare la situazione sotto controllo, anche perchè Centopia è abitata anche da unicorni e Mia, grazie al braccialetto, è l’unica in grado di comunicare con loro.

Ciò che mi ha piacevolmente colpito e, diciamolo, conquistato, è il fatto che gli abitanti di Centopia – negli abiti e nelle fattezze – sono non liberamente tratti ma proprio copiati da Klimt! Mai avrei pensato che un cartone animato potesse essere un viatico per l’arte. E invece. Per di più il 2014 è l’anno dedicato a Klimt con mostre ed eventi in tutt’Italia. Chissà che Mia non metta d’accordo grandi e piccini.

klimt_raynor

klimt_mayla

klimt_gorgona

klimt_panthea

La serie è distribuita in 50 paesi e ha vinto numerosi premi per i valori di amicizia, onestà, solidarietà e rispetto per la natura.

Annunci

3 pensieri su “Mia, Me and Klimt

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...