Cold water

peinture_surleau_0

Cold water, non mi riferisco alla dolcissima canzone dell’irlandese Damien Rice ma all’acqua, anzi, come dipingere nell’acqua. Tutto nasce da un laboratorio fatto da Mademoiselle M. all’asilo, non so come l’abbiano definito a scuola ma io direi: usi alternativi di acqua e sapone. Noi nel nostro primo esperimento abbiamo usato solo acqua e acquerelli diluiti, la magia, e quindi il divertimento, sta tutto nel vedere il colore espandersi e miscelarsi nell’acqua.

Occorrente:

piatto o un vassoietto

fogli di carta (noi abbiamo usato fogli di carta da 80g bianchi e un cartoncino nero)

acquerelli

N.B.: l’acqua deve solo coprire il foglio

peinture_surleau_1

Secondo foglio

peinture_surleau_2Questo è ciò che rimane sulla carta

peinture_surleau_3Su foglio nero:

peinture_surleau_4

Prossimamente l’esperimento sarà compiuto con acqua+sapone+acquerello!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...