come passare due ore in treno senza (quasi) accorgersene

Munari_01

Come passare due ore in treno senza (quasi) accorgersene, occorrente:

1 treno o aereo o un mezzo di trasporto nel quale si possa stare seduti comodi e con la luce accesa

x foglietti di carta

1 o 2 penne

ma soprattutto il libro “Viaggio nella fantasia” di Bruno Munari, ed. Corraini.

L’idea del libro è geniale per la sua semplicità, si dispongono a caso sul foglio il numero desiderato di puntini o pallini, poi li si unisce o separa come si vuole. Utile anche per spiegare insiemistica. D’altro canto, si sa, la matematica è un gioco (e non un’opinione :-))

Munari_02

Munari_03

Munari_04

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...